Pagine

Cheese Cake di ricotta e miele


Effettivamente ho poltrito un po', lo ammetto, ma in compenso ho fatto altre cose molto interessanti.
Come per esempio questa intrigante Cheese Cake alla ricotta e miele.

Ecco la ricetta:

farina 00  g 200
farina semola rimacinata g 60
latte g 120
strutto g 60
zucchero semolato g 50
sale, un pizzico

Mischiare le farine, disporle a fontana con al centro lo strutto e lo zucchero,  iniziare quindi ad impastare come per fare una frolla, quindi piano piano unire il latte e seguitando ad impastare, ottenere un composto liscio, morbido, omogeneo ed elastico che andrà riposto in frigorifero per almeno 1 ora e mezza.

nel frattempo mischiare i seguenti ingredienti:

Ricotta di pecora g: 350
uova n° 2
i semini di mezza stecca di vaniglia
scorza grattugiata di un limone
zucchero semolato g 120
uvetta sultanina g 50
pinoli g 20
noci frantumate g 20
miele g 25

amalgamare e riporre in frigorifero.

Quando la pasta è pronta, stenderla sottilmente [ circa 2 mm ] e foderare degli stampini piccoli che andranno ben riempiti con la farcitura alla ricotta.
Ripiegare i bordi della pasta, infornare a 170 / 180°C. per circa 30 minuti o fino a quando l'impasto non si sia dorato.
Togliere dal forno, spolverizzare con poco zucchero a velo e irrorare con poco miele.

Servire e degustare i Cheese Cake ancora tiepidi....

Ciao, Gualtiero.

  

5 commenti:

Calzino ha detto...

non ce la farò mai, troppo complicata per le mie scarse abilità... però la guardo e mi sento felice :)

Segreti Inconfessabili [ di una mente culinaria ] ha detto...

Calzino, ma cosa stai dicendo?

segui le istruzioni e vedrai che non sbagli...

:)

Gialla ha detto...

Sembra una coccola nel piatto! Meravigliosa!!!

A presto
Gialla

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

accidenti questi giorni son sempre di corsa ma la voglio provare questa delizia...ovviamente versione gluten free !!

Luca and Sabrina ha detto...

Questa cheese cake ci piace tantissimo, nelle ultime settimane ci siamo dati a questo tipo di dolci, anche per smaltire tutta la latteria che abbiamo in frigorifero. Ci annotiamo la ricetta perchè ci ha ispirato fin dal titolo!
Buon fine settimana
Sabrina&Luca

Condividi sul tuo Social Network preferito